mercoledì 8 gennaio 2014

GRATIN DI PATATE AL VERDE


Ricettina salva- tempo, salva-cena e salva-portafoglio.
Mi capita spesso tra lavoro, commissioni da fare, figli da scarrozzare di qua e di là di arrivare a casa alla sera e di avere ancora da preparare cena ( come credo tutte, del resto!! ) e di ritrovarmi con il frigorifero che... manda l'eco.
In fondo a questa scatola magica refrigerata , mi  guardano tristemente: un avanzo di stracchino, che nessuno vuole più e due cucchiaiate (scarse) di Pesto, con cui non riuscirei a condire neppure cinquanta grammi di pasta....
Ecco allora una portata che può risolvere il desco serale : il gratin di patate al verde!!!

INGREDIENTI

4-5 patate abbastanza grosse
100 gr di stracchino o certosa
2 cucchiai di Pesto ligure
1/2 bicchiere di latte
pinoli
parmigiano grattuggiato 

Lessare le patate (dopo averle sbucciate e tagliate a fette di circa mezzo centrimetro ) per pochi minuti: devono essere tenere, ma non spappolarsi.
Scolarle con attenzione e adagiarle in una pirofila che va in forno leggermente unta , se possibile in un solo strato.
Mettere nel frullatore lo stracchino, il latte e frullare fino a ridurre il formaggio in crema . Aggiungere il Pesto ed amalgamare bene.
Cospargere la crema sulle patate, distribuendola bene . Spolverare con formaggio grattuggiato e qualche pinolo.
In forno a 200° fino a che si forma una bella crosticina.



P.S. 
Se avete tempo e voglia, lasciate le patate un po' più al dente e fatele rosolare in un padellino con un goccio d'olio fino a quando risultano colorite e un po' croccanti e poi procedete come sopra: sono ancora più gustose!!!



***********************************


Nessun commento:

Posta un commento