lunedì 20 gennaio 2014

ZUPPA DI ZUCCA E ZENZERO ( CON PANNA ACIDA E CROSTINI AL TIMO)


Amo la zucca, d'inverno la uso spessissimo...
 Inoltre ho il vantaggio di averne sempre a disposizione, perchè i miei suoceri hanno l'orto e mi riforniscono quando ne rimango senza... ;)
Questa è una vellutata, o zuppa, semplicissima che ho un po' arricchito per renderla più stuzzicante... probabilmente in rete ce ne saranno di simili, ma vorrei postare anche la mia.
Inoltre è anche velocissima da fare, quindi un vero piatto salva-tempo!!!
 
INGREDIENTI
 
400 gr di zucca decorticata
1 patata grossa
1/2 cipolla bianca 
brodo ( anche di dado )
 4 cucchiai di panna acida
1 pezzetto di zenzero fresco ( pelato )
pane raffermo
timo essiccato 
olio EVO
sale, noce moscata
 
In una casseruola far soffriggere la cipolla tritata finemente con un giro d'olio senza farla bruciare .
Aggiungere la zucca e la patata tagliate a pezzetti , salare, profumare con poca noce moscata e coprire con il brodo.
Portare a cottura: la zucca e la patata devono essere quasi disfatte.
A questo punto aggiungere lo zenzero, grattuggiandolo finemente.
Mixare bene per ottenere la vellutata.
Preparare i crostini con il pane raffermo friggendoli leggermente in un padellino con olio e una bella spolverata di timo essiccato. ( Si possono fare anche al forno!!! )
Al momento di servire far scaldare bene la zuppa , impiattarla e unire un cucchiaio di panna acida in ogni piatto. 
Aggiungere a piacere i crostini ed ancora un po' di timo.
 
 
*************************
 

Nessun commento:

Posta un commento