lunedì 10 marzo 2014

LINGUINE CREMOSE CON CARCIOFI, SALSICCIA E TIMO


Non so voi, ma io ho una vita piuttosto frenetica: tre figli, di cui due da scarrozzare di qua e di là per impegni sportivi vari ( in casa mia risiedono ben DUE rugbysti, mica due mollaccioni!!! ), catechismo, riunioni scolastiche, pagelle, visite mediche e non fatemi andare oltre perchè sicuramente lo sapete meglio di me...
Poi c'è il lavoro ( e meno male che c'è!!!! ) che porta via mezza giornata  e poi il lavoro casalingo, quello non retribuito, quello che ogni tanto mi fa andare in affanno... perchè non riesco a star dietro proprio a tutto, tutto, tutto...
Insomma i pasti, spesso e volentieri, li imbastisco tra un bucato, una puntata al campo da rugby, con doccia del piccolo annessa, una volata al supermercato , perchè manca sempre qualcosa di essenziale e via così...
Ho bisogno quindi di ricettine veloci, da poter preparare nella mezz'ora che mi manca all'arrivo del pater familias a casa, molto spesso affamatissimo e poco propenso ad aspettare.
Queste linguine sono liberamente ispirate ad un classico della nostra cucina , la pasta alla carbonara, in cui ho sostituito la pancetta con la salsiccia ed ho aggiunto un po' di verdura di stagione, in più sono velocissime, gustose e, se seguite da un bel piatto di verdure cotte o crude, può benissimo essere considerato un piatto unico: meglio di così!!!!


INGREDIENTI

320 GR DI LINGUINE
2 CARCIOFI DELLA RIVIERA CON LE SPINE
300 GR DI SALSICCIA
2 UOVA
1 SPICCHIO D'AGLIO
1/2 BICCHIERE DI LATTE ( o, se non avete problemi di linea 100 ml di panna )
UN PAIO DI RAMETTI DI TIMO FRESCO
50 GR DI PARMIGIANO GRATTUGIATO
VINO BIANCO
OLIO EVO
SALE, PEPE

Pulire i carciofi, tagliare le spine e togliere la barba interna.
Tagliarli a fettine sottili e metterli in una ciotola con acqua e limone per non farli annerire.
Togliere la pelle alla salsiccia .
In una piccola padella sgrassare la salsiccia rosolandola a fuoco vivace per qualche minuto, poi scolarla su carta assorbente da cucina.
Scaldare dell'olio in una padella con lo spicchio d'aglio , gettarvi i carciofi, la salsiccia e sfumare con il vino bianco.
Insaporire con le foglioline di timo , sale e pepe.
Cuocere qualche minuto, ma lasciare che i carciofi rimangano croccanti.
Portare ad ebollizione l'acqua per la pasta, gettarvi le linguine e portarle a cottura.
Nel frattempo sgusciare le uova in una ciotola e con la forchetta sbatterle con il latte ( o la panna ) e 2/3 cucchiai di parmigiano grattugiato.
Scolare la pasta , buttarla nella padella, mescolare con il condimento e , fuori dal fuoco, aggiungere le uova sbattute.
Spolverare ancora con formaggio grattugiato e foglioline di timo.
Buon pranzo a tutti!!!


Nessun commento:

Posta un commento